Registrazione  |  Login

domenica, mag. 15 10.41

 
 

 
   
 
 
RiduciAnche gay è famiglia
 
   

 
 
 
RiduciGay it
 
   
Il News Feed non è disponibile. Messaggio di errore:Reference to undeclared entity 'copy'. Line 41, position 2.

 
 
 
RiduciNotizie Gay
 
   

Intervista a Joe Dalessandro. Era considerato il pene più bello degli anni ’60 ma: “a Warhol piacevano solo i miei capezzoli”.
Due parole con “il Pene degli anni 60”. Ispirazione del geniale Andy Warhol e forse uno degli uomini più belli di sempre. Joe Dallesandro, è uno straordinario ospite. Una carriera folle che lo portò a posare nudo all’età di 15 anni nella Grande Mela identificandolo come una vera e propria leggenda, nell’immaginario erotico e non. [...]

Valerio Scanu accolto al Mamamia al grido di “scemo scemo”…
I gay lo sappiamo bene, sono buoni e dolci con tutti, ma non fategli girare le palle perchè altrimenti è la fine. Io non c’ero ieri sera a Torre del Lago, ma qualora ci fossi stato gli avrei gridato anche di peggio. Se solo l’anno scorso Lorella Cuccarini è stata sommersa di fischi al Muccassassina [...]

Alaska, nel liceo di Wassilla “Freddie Mercury era gay, le sue canzoni non si possono cantare”.
Nel liceo del paese di Sarah Palin non si possono eseguire brani dei Queen per l’orientamento sessuale della popstar deceduta per Aids. Buttiglione e Giovanardi non sono soli al mondo nella loro caccia ad ogni cosa che abbia a che fare l’omosessualità. In un paesinod’America le canzoni dei Queen non possono essere cantati perché Freddie Mercury, [...]

Tv. Ora ci tocca anche Sgarbi, dal 18 maggio su Raiuno.
Alla fine arriverà Vittorio Sgarbi, proprio come recita il titolo del suo nuovo programma televisivo, “Ora ci tocca anche Sgarbi“. La trasmissione, dopo i vari tira e molla di questi giorni, dovrebbe partire regolarmente nel primetime di Rai 1 il prossimo 18 maggio, ma con delle riserve. Prima si era parlato di un titolo-citazione di [...]

Pedofilia. Quel prete con le mani nella ‘patta’ sospeso da Bagnasco a Sesti Ponente. Giro di cocaina.
Don Riccardo Seppia, il parroco della chiesa di Santo Spirito di via Calda di Sestri Ponente è stato arrestato dai carabinieri del Nas di Milano questa mattina, su ordine del Gip di Genova, Annalisa Giacalone. Si è resa necessaria per evitare la reiterazione del reato.L’accusa è di violenza sessuale su minore e l’intervento dei Nas [...]

Giovanardi. Da Ikea a Romeo e ai soldati gay. Tutte le esternazioni di Carlo.
Giovanardi e gli omosessuali: un rapporto complicato. L’ultimo bersaglio di Carlo Giovanardi, dunque, è il videogioco The Sims, quello che permette di costruirsi un alter ego virtuale al quale far vivere una vera e propria vita, comprese (anzi soprattutto) le relazioni affettive. E siccome il gioco è nato negli Stati Uniti, dove la discriminazione sessuale [...]

Milano, omofobia alla Bocconi. Parla lo studente aggredito.
“Io, aggredito in Bocconi perché gay vi dico: trovate la forza di denunciare”. Lo studente vittima del blitz omofobo nell’ateneo milanese denuncia l’indifferenza degli altri universitari e invita a non tacere. “Spero che la mia voce aiuti tutte le vittime di questi soprusi”. Sono stato protagonista nella mia università, la Bocconi, di un episodio di [...]

A Roma Militia Christi scende in campo contro l’Ikea e le famiglie arcobaleno.
Dopo Giovanardi, Buttiglione e compagnia cantante, anche Militia Christi scende in campo contro Ikea. Questo che vedete è il volantino che è stato distribuito oggi fuori dal punto vendita alla Bufalotta. Azione interrotta dalla Digos che ha allontanato i militanti dell’integralismo ultracattolico. “Il volantinaggio effettuato dai militanti è stata la risposta all’ennesimo atto di provocazione [...]

Quando la politica è imbecille… Omofobia? Magari!
Non capisco tutto questo stupore per la patente negata a un omosessuale. Io non sono stupito affatto. Da sempre penso che la discriminazione contro i gay nasca da un colossale e ridicolo, se non fosse tragico, equivoco, equivoco però ancora più grave dell’omofobia. Spiego. Nonostante tutto, questa nostra (in)civiltà pensa che le donne siano il [...]

Integralismo cattolico. Attacco al videogioco con le famiglie gay: “Minaccia l’educazione dei bambini”.
Dagli ultrà cattolici anatemi su “The Sims”, che simula la vita quotidiana con episodi su coppie omosessuali e adozioni. Carlo Casini: “Da vietare ai minori”. Giovanardi e Buttiglione scomodano la Costituzione. Le associazioni: “Ridicolo, può accadere solo in Italia”. La tradizionale opposizione del centrodestra alle unioni tra persone omosessuali punta dritta alla realtà virtuale. Al [...]
 
 


Registrazione
Hai dimenticato la Password ?

 

 

 
RiduciUtenti in linea
 
   
Persone Online Persone Online:
Visitatori Visitatori: 5
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 5

Online adesso Online adesso:
 
 
 
RiduciGay News 24
 
   

A L’Avana la parata del gay pride con Mariela Castro.
Chiedono fine omofobia, sostengono governo. Circa 400 omosessuali hanno manifestato oggi nel centro dell’Avana durante una marcia guidata dalla sessuologa Mariela Castro, figlia del presidente cubano Raul Castro e responsabile del Centro nazionale per l’educazione sessuale. Nel precisare di sostenere le autorita’, i manifestanti hanno chiesto al governo di fare dei passi in avanti per porre fine alla ”omofobia” nel paese. Gia’ nei giorni scorsi, Mariela Castro (49 anni) aveva chiesto il si’ ai matrimoni tra coppie di omosessuali.

L’appello di Vendola alla Carfagna: “Subito la legge contro l’omofobia”.
Il governatore della Puglia e leader di Sel, Nichi Vendola, prende come esempio paradossale il caso del ragazzo brindisino a cui è stata negata la patente perchè gay: “Una vergnogna, quel burocrate andrebbe perseguito” dichiara.

Chiesa Luterana. E’ arrivato il sì definitivo alle benedizioni delle coppie omosessuali.
Il Sinodo dei luterani italiani ha espresso il proprio sì definitivo alla benedizione di unioni di vita non tradizionali, etero ed omosessuali. I 54 sinodali, riuniti a Roma, presso Villa Aurelia, dal 12 al 15 maggio, hanno approvato il documento stilato dalla Commissione sinodale istituita lo scorso anno, dove si afferma che ‘l’omosessualità fa parte delle espressioni della sessualità, quindi rappresenta una condizione naturalé e la condanna morale non è giustificatà.

Giovane omosessuale minacciato in Bocconi. Rettore: comportamenti gravi.
Aggredito mentre affiggeva alcuni manifesti. Aggredito con toni intimidatori. La sua unica colpa è quella di essere un ragazzo omosessuale membro di un’associazione studentesca in difesa della diversità di genere. E’ accaduto all’Università Bocconi, una istituzione simbolo per Milano e non solo, dove il ragazzo stava affiggendo dei manifesti per la giornata contro l’omofobia fissata per il 17 maggio. A denunciare l’episodio Giulia Tagliaferri, presidente di Best, l’associazione Bocconi Equal Student di cui fa parte anche la vittima dell’aggressione. “Gli [...]

The Sims, dopo Casini scende in campo Giovanardi: certe lobby propagandano cultura fuori legge.
“Certi libri o giochi come The Sims sono diseducativi”. “E’ evidente che siamo davanti a una grande campagna promozionale delle lobby che vogliono promuovere certi valori. Questo non avviene solo con i videogiochi come “The Sims” (contro cui si è scagliato l’On. Carlo Casini) ma anche con libri destinati ai bambini che invece di proporre una famiglia con papà e mamma quando si parla di genitori ne propongono una di un papà con un papà. Queste lobby promuovono una cultura [...]

Carlo Casini (Udc): “bloccate il videogioco ‘The Sims’, educa i minori all’omosessualità”.
“Il videogioco “The Sims” (la “simulazione della vita”) , che promuove le famiglie, matrimoni e adozioni gay consentendo ai protagonisti di formare coppie omosessuali in grado di sposarsi e adottare bambini, non va venduto ai minorenni.”. Lo chiede a gran voce l’europarlamentare Udc Carlo Casini, leader del Movimento per la Vita , intervenendo a KlausCondicio, il salotto tv di Klaus Davi in onda su YouTube, a proposito di “The Sims”, il videogioco più venduto al mondo (e di cui a [...]

L’Avvenire: “in Italia non esiste una questione omosessuale”.
“Nonostante cio’ che alcuni continuano a sostenere, non esiste piu’ in Italia, e da tempo, una ‘questione omosessuale’”. E ugualmente “non esistono ragioni sociali” per sostenere il matrimonio omosessuale, ma “al piu’ solo ragioni simboliche: sposandosi, i gay vogliono avere conferma pubblica dell’analogia della loro convivenza (giuridicamente lecita) alla convivenza eterosessuale, non solo lecita, ma riconosciuta e tutelata dal diritto in quanto procreativa e luogo di socializzazione primaria delle nuove generazioni”. Lo afferma Avvenire in un editoriale a firma del [...]

Alla Camera martedì Giornata mondiale contro l’omofobia con Gianfranco Fini ma in tono ridotto.
Se lo scorso anno è toccato al Capo dello stato celebrare la giornata contro l’omofobia al Quirinale dove ha ospitato una decina di associazioni Lgbtq, quest’anno l’appuntamento è invece fissato alla Camera dei Deputati Martedì 17 maggio, alle ore 10, presso la Sala del Mappamondo di Palazzo Montecitorio dove si terrà appunto la celebrazione della Giornata mondiale contro l’omofobia. Aprirà l’iniziativa il Presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini. Interverranno Maria Rosaria Carfagna, Anna Paola Concia, Paolo Patanè, Enrico Oliari. [...]

Denuncia di Amnesty International. Il Vaticano non ha assolto i suoi obblighi internazionali in materia di protezione dell’infanzia.
“Il Vaticano non ha assolto i suoi obblighi internazionali in materia di protezione dell’infanzia, a seguito dei casi di abusi sessuali su minori compiuti dal clero”. Lo scrive Amnesty nel suo rapporto annuale: “La Santa Sede non ha rispettato in misura sufficiente i suoi obblighi internazionali sulla protezione dei minori”. Esistono “prove crescenti di abusi sessuali concernenti bambini compiuti da membri del clero negli ultimi decenni, di fronte a un’incapacità persistente della Chiesa cattolica di far fronte a questi crimini [...]

Chiesa Luterana. A Roma i lavori del Sinodo, Si discuterà anche di unioni omosessuali.
Si concluderanno a Roma domenica prossima i lavori dell’assemblea del Sinodo della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (Celi), iniziati ieri alla presenza della presidente Christiane Groeben e dalla vicepresidente Caroline von Hohenbuhel. Al centro dei lavori di quest’anno l’esame della relazione della Commissione Sinodale sulla benedizione delle unioni di vita non tradizionali e quella della Commissione Sinodale sulla possibile formazione di un corpo pastorale totalmente interno alla Celi. ”Per quanto riguarda la benedizione di persone etero ed omosessuali in comunioni [...]
 
 

Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy  

 Copyright 2002 ZanardiGroup Corporated